Yearly Archives: 2012

/2012

La Nuova Edizione degli “Studi didattici per chitarra jazz” di Filippo Daccò

By |2012-12-20T18:53:00+00:00Dicembre 20th, 2012|Generici|

Filippo Daccò è stato un grande chitarrista, arrangiatore e didatta. Egli ha saputo distillare il suo sapere musicale in una sintesiprofonda e la sua didattica si esprime tuttora in un sistema originale, di grande efficacia, che armonizza perfettamente teoria e pratica, conoscenza e arte.
I suoi 50 Studi didattici erano oggetto di analisi e studio strumentale durante [...]

Le 5 chiavi della percezione ritmica: la relazione tempo-movimento e il terzo tipo di poliritmo.

By |2019-05-29T08:34:13+00:00Dicembre 2nd, 2012|didattica, Manuel Consigli, ritmo, tecnica|

  Il batterista americano Bob Moses, definisce “organico” un certo modo di suonare la batteria identificabile ad esempio con lo stile di Elvin Jones. In questo modo di suonare, i suoni non sono rigidamente organizzati in multipli e sottomultipli, e il ritmo procede libero dalle "griglie" del ritmo “misurato”. Dunque esistono due diversi stili ritmici: lo [...]

Le 5 chiavi della percezione ritmica: flessibilità e swing

By |2019-05-28T09:44:27+00:00Dicembre 1st, 2012|Generici|

A volte le parole raccontano di più di quello che si pensi. Soprattutto quando sono molto usate si tende a non fare più caso al loro significato.Siamo ad esempio abituati a utilizzare la parola "swing" per indicare quel tipo di andamento ritmico o di pronuncia che caratterizza il linguaggio del Jazz. Il vero significato della parola [...]

Le 5 chiavi della percezione ritmica: introduzione

By |2019-05-28T09:45:19+00:00Novembre 30th, 2012|didattica, Manuel Consigli|

Ti sarà senz’altro capitato di sentir frasi del tipo: ”quel tal musicista ha un senso ritmico innato” oppure“lo swing non si può imparare, o uno ce l’ha…” Se sei fra quelli che pensano di non essere tra i pochi baciati dalla fortuna c’è una buona notizia per te!Ma prima voglio cercare di spiegarti l’origine di questa credenza.Il ritmo ha [...]