Homepage2019-06-27T14:46:55+00:00

LA VIA DELLA CHITARRA JAZZ

Se hai la passione per la chitarra allora significa che in qualche modo anche tu sei in viaggio. Anche tu, ricercando la bellezza, percorri una Via che a volte sembra diritta e a volte tortuosa, a volte facile e in discesa e a volte faticosa come una ripida salita.

Come te e come me, su questa stessa Via, hanno già camminato moltissimi chitarristi, seguendo le orme dei maestri e cercando il proprio suono…

Queste pagine sono appunti del mio viaggio in questa Via e spero che i suoni, le immagini, i concetti e i segreti che troverai qui possano esserti d’aiuto nel tuo cammino artistico.

Che tu possa raggiungere pienamente i tuoi obbiettivi!

Che tu, di questo viaggio, possa gustare pienamente ogni singolo passo!

Manuel Consigli

Julian Lage, lo stile unico

by |Novembre 2nd, 2020|Categorie: Grandi chitarristi jazz|tag = , , |

  Julian Lage, cosa lo rende unico, tra migliaia di chitarristi jazz professionisti tecnicamente e artisticamente preparatissimi? Sia chiaro, ogni chitarrista ha la sua voce particolare. Dal cugino che in spiaggia attacca la Canzone del Sole, al mito inarrivabile (ciascuno di noi ha il suo, inutile fare nomi) ogni musicista è unico. Però quando si alza il livello, la peculiarità diventa Arte. Il lirismo di Pat Metheny, il controllo delle voci nell’armonia di Jim Hall o Ted Greene, il fraseggio dissonante e pur poetico di John Scofield, il tiro di [...]

Lo studio efficace (parte quarta): le 4 chiavi…

by |Novembre 4th, 2020|Categorie: articoli, didattica, Lo studio efficace|

    Image: gameanna / FreeDigitalPhotos.net Tutti gli studiosi dell’apprendimento sono concordi nel ritenere che un atteggiamento mentale positivo sia decisivo per raggiungere i propri obiettivi, nello studio e nella vita in generale. Ma cosa significa avere un atteggiamento mentale positivo? Nel tuo caso vuol dire pensare che sicuramente raggiungerai i tuoi obiettivi. Questa certezza è una preziosa risorsa che ti spinge a trovare sempre nuove soluzioni di fronte agli ostacolie tu sai che nel percorso di un musicista di ostacoli se ne trovano di continuo. Obbietterai: “…ma io questa [...]

Ed Bickert, il leader che non amava i riflettori

by |Giugno 9th, 2020|Categorie: Grandi chitarristi jazz|tag = , , , |

«Ed Bickert non parlava molto, non amava sprecare parole», così il sassofonista Paul Desmond, che con lui ha suonato in diversi dischi e concerti, ha descritto il leader che non amava i riflettori. Non parlava molto, però quando metteva le mani sulla chitarra quello che aveva da dire si sentiva tutto. C'è chi giura che si sentisse anche più di quanto suonasse: «Mi sono ritrovato diverse volte a voltarmi per contare le corde della chitarra di Ed… Sono abbastanza certo che fossero meno di 88 (riferendosi ai tasti del pianoforte)», [...]

Jocelyn Gould, il nuovo sorriso nella chitarra jazz

by |Maggio 3rd, 2020|Categorie: Grandi chitarristi jazz|tag = , , , |

L'album di debutto di Jocelyn Gould Il nuovo sorriso nella chitarra jazz ha il nome di Jocelyn Gould, giovane musicista canadese che ha appena pubblicato il suo album di debutto: Elegant Traveler. Dieci brani che sono davvero un viaggio elegante nella musica. Jocelyn ha un suono limpido e accogliente, sia quando suona in gruppo, sia quando è in solo, un fraseggio di chiara ispirazione be bop che cita i grandi chitarristi del passato (tre nomi su tutti: Wes Montgomery, Kenny Burrell e Joe Pass), ma senza cadere nella [...]

Ted Greene, il mago degli accordi

by |Aprile 11th, 2020|Categorie: didattica, Grandi chitarristi jazz|tag = , , , , , |

Chi conosce Ted Greene lo considera un genio della chitarra; gli altri, semplicemente, non lo conoscono. Non ci sono vie di mezzo. Ma è possibile che uno dei musicisti più dotati di questo strumento sia misconosciuto ai più? Anche a chi è appassionato della chitarra? Purtroppo sì, per una ragione semplicissma: a Greene proprio non interessava essere adorato come un fenomeno. A lui interessava solo la musica: «Preferisco suonare in una casa di risposo per anziane signore con i capelli bianchi, che in un club. Almeno le signore ascolterebbero e [...]

Pat Martino, il chitarrista che è nato due volte

by |Marzo 27th, 2020|Categorie: Grandi chitarristi jazz|tag = , , |

La seconda volta che è nato, Pat Martino aveva 36 anni, e già da venti era un chitarrista tra i più ammirati in circolazione. Quando ha aperto gli occhi, nel primo istante della sua seconda vita, non ha riconosciuto neanche i suoi genitori. Un aneurisma cerebrale dovuto a una malformazione congenita gli era stato quasi fatale, l'operazione per salvargli la vita era riuscita, ma il danno collaterale devastante: un'amnesia molto profonda gli ha resettato la memoria. Tutto quello che conosceva era svanito. Anche la sua straordinaria capacità come musicista pareva [...]

Emily Remler, la ragazzina con il pollice di Wes

by |Febbraio 14th, 2020|Categorie: Grandi chitarristi jazz|tag = , , , , |

Dove sarebbe arrivata Emily Remler, "la ragazzina con il pollice di Wes Montgomery", se non fosse morta a soli 32 anni, il 4 maggio 1990? Critici e musicisti jazz sono oggi tutti d’accordo nel considerare la chitarrista americana un’artista tra le più grandi del suo strumento. Herb Ellis, che l’ha conosciuta quando era ancora poco più che una ragazzina, nel 1982 si è sbilanciato: «Mi hanno chiesto così tante volte chi sono i chitarristi che stanno portando avanti la tradizione: la mia scelta è Emily». Nella manciata di album e [...]

Joe Pass il Virtuoso della chitarra jazz

by |Gennaio 19th, 2020|Categorie: Generici|tag = , , , , |

Joe Pass, si è scelto un nome semplice, musicale, facile da ricordare. Due sole sillabe che suonano come un fill di batteria: un colpo secco sul tom, Joe; e uno sui piatti che resta nell'aria, Pass. Ma lui non era un batterista, era un chitarrista americano di origini italiane con un nome di battesimo troppo difficile da pronunciare per gli americani. Nato come Joseph Antony Passalaqua il 13 gennaio 1929 in una famiglia di operai che non sapevano suonare, morirà il 23 maggio 1994 come Joe Pass il Virtuoso della [...]

Birdland, la libreria del jazz

by |Dicembre 16th, 2019|Categorie: didattica, Generici, italian jazz guitarists|tag = , , , |

Non poteva che succedere al Capolinea di Milano. È una sera del 1987, in quel locale che era il tempio del jazz italiano, sul palco si sta esibendo Enrico Rava. Seduti a uno dei tavolini rotondi e neri, il contrabbassista Attilio Zanchi e Angela Filiberti, l’uomo che ha fondato la Libreria Birdland e la donna che quella sera l’ha presa in “eredità”. «Voglio dedicarmi solo alla mia musica, non posso più seguire anche la libreria… o trovo qualcuno cui lasciarla, o sono costretto a chiudere», dice Zanchi a malincuore, ma [...]

Lenny Breau

by |Novembre 21st, 2019|Categorie: armonici, artisti, Grandi chitarristi jazz|tag = , , |

Lenny a tre anni Lenny Breau… Chi era costui? Sarà capitato a molti più o meno esperti di chitarra jazz di trovarsi nell’imbarazzo di Don Abbondio una volta inciampati nel nome di Lenny Breau (ero tra i molti anche io, lo ammetto, grazie Manuel di avermi suggerito di scrivere questo post!). In un’epoca dove ogni briciola di talento viene esaltata e raccontata senza risparmiare superlativi, come è possibile che un vero gigante dello strumento sia pressoché ignorato? Breau è stato veramente un grandissimo interprete della chitarra, forse troppo [...]

Torna in cima