Circa Massimo Murianni

Giornalista per lavoro. Chitarrista per diletto. Dunque, scrivo di chitarristi.

I Misteri Architettonici di Angelo Comincini

Di |2021-04-20T20:30:49+00:00Aprile 20th, 2021|italian jazz guitarists|

Per un musicista la pubblicazione di un disco è un momento magico. È un momento che fotografa la musica fatta, e la mette a disposizione di tutti per il futuro. Angelo Comincini, musicista e insegnante di chitarra, ha impiegato 31 anni a decidersi a incidere il suo primo disco: Misteri Architettonici. Angelo, perché così tanta attesa? [...]

On Guitar di Pierluigi Ferrari e Davide D’Ortona, un metodo e una guida per iniziare a suonare

Di |2021-04-09T08:47:18+00:00Aprile 7th, 2021|didattica, Lo studio efficace|

Un metodo e una guida: per viaggiare sicuri sulla propria via della chitarra non serve altro. Un metodo, che è una mappa per conoscere il territorio da esplorare, e una guida che aiuti a trovare la propria strada tra tutte quelle possibili. Facile? Fortunatamente no, altrimenti, senza sfida, che gusto darebbe viaggiare? Si dice che il [...]

La via della chitarra di Alfonso Pumilia

Di |2021-02-09T10:34:58+00:00Febbraio 9th, 2021|didattica, Generici|

«Sono un compositore che è felice quando sento chitarristi più bravi di me eseguire i miei brani per il pubblico. Un musicista di formazione classica, ma con la passione per il jazz e un passato da rockettaro. E sono un insegnante di musica in una scuola media realizzato nel mio lavoro». La Via della Chitarra (Jazz) [...]

Arché di McLiuter, la nuova chitarra di Manuel Consigli

Di |2021-01-08T19:29:39+00:00Gennaio 6th, 2021|Generici, Manuel Consigli|

Arché, intero fronte Arché, intero retro Nel mestiere del liutaio, c'è un momento preciso in cui la materia dà vita all'arte. «È indescrivibile il senso di attesa, la tensione e la felicità che si provano quando si montano le corde, e per la prima volta senti suonare la chitarra che stai costruendo. [...]

Julian Lage, lo stile unico

Di |2020-11-02T16:14:10+00:00Novembre 2nd, 2020|Grandi chitarristi jazz|

  Julian Lage, cosa lo rende unico, tra migliaia di chitarristi jazz professionisti tecnicamente e artisticamente preparatissimi? Sia chiaro, ogni chitarrista ha la sua voce particolare. Dal cugino che in spiaggia attacca la Canzone del Sole, al mito inarrivabile (ciascuno di noi ha il suo, inutile fare nomi) ogni musicista è unico. Però quando si alza [...]

Ed Bickert, il leader che non amava i riflettori

Di |2020-06-09T11:35:50+00:00Giugno 9th, 2020|Grandi chitarristi jazz|

«Ed Bickert non parlava molto, non amava sprecare parole», così il sassofonista Paul Desmond, che con lui ha suonato in diversi dischi e concerti, ha descritto il leader che non amava i riflettori. Non parlava molto, però quando metteva le mani sulla chitarra quello che aveva da dire si sentiva tutto. C'è chi giura che si [...]

Jocelyn Gould, il nuovo sorriso nella chitarra jazz

Di |2020-05-03T17:23:01+00:00Maggio 3rd, 2020|Grandi chitarristi jazz|

L'album di debutto di Jocelyn Gould Il nuovo sorriso nella chitarra jazz ha il nome di Jocelyn Gould, giovane musicista canadese che ha appena pubblicato il suo album di debutto: Elegant Traveler. Dieci brani che sono davvero un viaggio elegante nella musica. Jocelyn ha un suono limpido e accogliente, sia quando suona in gruppo, [...]

Ted Greene, il mago degli accordi

Di |2020-04-12T09:54:32+00:00Aprile 11th, 2020|didattica, Grandi chitarristi jazz|

Chi conosce Ted Greene lo considera un genio della chitarra; gli altri, semplicemente, non lo conoscono. Non ci sono vie di mezzo. Ma è possibile che uno dei musicisti più dotati di questo strumento sia misconosciuto ai più? Anche a chi è appassionato della chitarra? Purtroppo sì, per una ragione semplicissma: a Greene proprio non interessava [...]

Pat Martino, il chitarrista che è nato due volte

Di |2020-03-27T18:01:06+00:00Marzo 27th, 2020|Grandi chitarristi jazz|

La seconda volta che è nato, Pat Martino aveva 36 anni, e già da venti era un chitarrista tra i più ammirati in circolazione. Quando ha aperto gli occhi, nel primo istante della sua seconda vita, non ha riconosciuto neanche i suoi genitori. Un aneurisma cerebrale dovuto a una malformazione congenita gli era stato quasi fatale, [...]

Emily Remler, la ragazzina con il pollice di Wes

Di |2020-06-09T08:38:06+00:00Febbraio 14th, 2020|Grandi chitarristi jazz|

Dove sarebbe arrivata Emily Remler, "la ragazzina con il pollice di Wes Montgomery", se non fosse morta a soli 32 anni, il 4 maggio 1990? Critici e musicisti jazz sono oggi tutti d’accordo nel considerare la chitarrista americana un’artista tra le più grandi del suo strumento. Herb Ellis, che l’ha conosciuta quando era ancora poco più [...]

Torna in cima